Tag Archives: Piero Rizzo

Abbiamo bisogno dei migranti

25 Nov

Risultati immagini per ImmigratiMigranti e Sviluppo — Commenti esteri n° 23

a cura di Piero Rizzo

Questo mese abbiamo selezionato tre articoli che commentano il rapporto del Migration Advisory Committee (MAC), un organismo indipendente che è stato incaricato dal ministero dell’Interno britannico di studiare le necessità di immigrati in Gran Bretagna dopo la Brexit. Il rapporto può interessare anche gli altri Stati europei. Continua a leggere

Annunci

“L’Europa rischia il fallimento sull’immigrazione”

25 Set

Risultati immagini per Europa rischia il fallimento sull’immigrazionea cura di Piero RizzoMigranti e Sviluppo n. 21 (settembre 2018)
Questo è il titolo dell’articolo di Tony Barber, del Financial Times (28 agosto u.s.), che abbiamo scelto per questo numero. Il problema dei migranti, si sostiene, non riguarda il loro numero (ridottosi drasticamente fin dallo scorso anno) e la loro integrazione, ma la crisi politica che ha causato. Continua a leggere

Gli arrivi dei migranti sono un decimo di quelli del 2015, ma l’isteria aumenta

16 Lug

Risultati immagini per migrantiMigranti e Sviluppo – Commenti esteri n° 20
a cura di Piero Rizzo

Per questo numero abbiamo selezionato un editoriale dell’Observer del 17 giugno u.s. molto critico nei confronti della UE a incominciare dal titolo: “Il punto di vista dell’Observer sui migranti che muoiono perché l’Europa si sta piegando al populismo”, e dal sottotitolo: “Il dramma della nave di salvataggio Aquarius mette in luce le terribili conseguenze del fallimento delle politiche migratorie”. Continua a leggere

Veganomics?

9 Lug

Risultati immagini per Veganomics?Questo blog non è in alcun modo vegano. Ma condivide la preoccupazione per l’eccesso devastante di produzione di carne e per la crudeltà degli allevamenti intensivi. C.P.

a cura di Piero Rizzo Continua a leggere

Commenti Esteri per Migranti e Sviluppo maggio 2018

30 Mag

Risultati immagini per accordo UE-Turchia

a cura di Piero Rizzo

Il 20 marzo è stato il secondo anniversario dell’accordo UE-Turchia sulla gestione dei migranti sulla rotta balcanica. In sintesi, in base all’accordo la Turchia avrebbe impedito che le barche partissero dalle sue coste verso la Grecia e questa a sua volta avrebbe rimandato verso la Turchia i migranti che non avessero acconsentito di registrarsi e quelli le cui domande di asilo fossero state respinte. In cambio per ogni profugo respinto, un altro sarebbe stato trasferito dalla Turchia all’Unione europea attraverso dei canali umanitari. Il tutto finanziato dalla UE con tre miliardi di euro. Continua a leggere

I migranti climatici

23 Apr

Risultati immagini per I migranti climaticia cura di Piero Rizzo
Migranti e Sviluppo – Commenti Esteri n. 17 (aprile 2018)
Un rapporto della Banca Mondiale (“L’ondata: prepararsi per la migrazione interna”) afferma che 143 milioni di persone potrebbero emigrare entro il 2050 a causa dei cambiamenti climatici e dei fenomeni conseguenti (scarsità d’acqua, raccolti grami e innalzamento del livello del mare). Continua a leggere

Sull’emigrazione, Macron non convince il New York Times

26 Mar

Risultati immagini per Sull emigrazione, Macrondi Piero Rizzo
Migranti e Sviluppo – Commenti esteri n. 16
Il 22 e il 25 febbraio il New York Times ha pubblicato due articoli, non propriamente elogiativi, sulle iniziative della Francia riguardo all’immigrazione. Continua a leggere

NOBEL PER L’ECONOMIA 2017: L’IRRAZIONALITÀ DEI PROCESSI DECISIONALI

24 Ott

l’articolo 23-10-2017 di Piero Rizzo

Un principio della teoria dominante, per cui le decisioni economiche derivano da calcoli razionali, negli ultimi decenni è stato messo in discussione dalla economia comportamentale.

Uno dei pionieri di quest’ultima è Richard  Thaler, dell’ università di Chicago, Premio Nobel 2017. Le motivazioni del premio della Royal Swedish Academy of Sciences sono che egli “ha inserito ipotesi psicologicamente realistiche nelle analisi del processo decisionale. Esplorando le conseguenze di una razionalità limitata, preferenze sociali e carenza di self-control egli ha dimostrato come i tratti umani sistematicamente influenzino sia le decisioni individuali che gli esiti del mercato”. Continua a leggere

Migranti e Sviluppo – n.7 [03/2017]

31 Mar

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it a cura di

Cosimo Perrotta e Gianluca Palma chiuso il 26-3-2017

Risultati immagini per siriaSe l’Unione Europea non riuscirà a governare l’emigrazione, rendendola un fattore di sviluppo per tutti, il suo progetto di civiltà e di benessere fallirà. E con esso si spegnerà il principale faro nel mondo di democrazia, di diritti umani e diritti civili.

Milena Gabanelli ricorda che l’arrivo dei migranti può diventare una grande occasione di sviluppo economico anche per noi (vedi nella Scheda). Continua a leggere

I NOBEL 2016 PER L’ECONOMIA: LA TEORIA DEL CONTRATTO

7 Nov

l’articolo 7-11-2016  di Piero Rizzo

Risultati immagini per NOBEL 2016 PER L’ECONOMIA: LA TEORIA DEL CONTRATTOIl Nobel per l’economia 2016 è stato conferito  a Oliver Hart, della Harvard University, e Bengt Holmström, del Massachusetts Institute of Technology, con questa motivazione: “per il loro contributo alla teoria del contratto. Continua a leggere