Archivio | Migranti e Sviluppo RSS feed for this section

Migranti e Sviluppo – n.9 [06/2017]

29 Giu

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it a cura di

Cosimo Perrotta e Gianluca Palma chiuso il 24-6-2017

Risultati immagini per ius soli

Il progetto per un Piano Marshall in favore dell’Africa sta guadagnando appoggi molto importanti. Ma i processi decisionali europei sono molto lenti rispetto all’urgenza di intervenire.


Continua a leggere

Migranti e Sviluppo – n.7 [03/2017]

31 Mar

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it a cura di

Cosimo Perrotta e Gianluca Palma chiuso il 26-3-2017

Risultati immagini per siriaSe l’Unione Europea non riuscirà a governare l’emigrazione, rendendola un fattore di sviluppo per tutti, il suo progetto di civiltà e di benessere fallirà. E con esso si spegnerà il principale faro nel mondo di democrazia, di diritti umani e diritti civili.

Milena Gabanelli ricorda che l’arrivo dei migranti può diventare una grande occasione di sviluppo economico anche per noi (vedi nella Scheda). Continua a leggere

Migranti e Sviluppo – n.6 [02/2017]

1 Mar

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it a cura di

Cosimo Perrotta e Gianluca Palma n. 6– chiuso il 23-2-2017

FONTE: Lettera43

La politica di Trump si alimenta della xenofobia più bieca e ottusa. Essa esprime una tendenza all’oscurantismo e all’irrazionalità. Quella politica dà risposte illusorie e infantili al bisogno di sicurezza e di lavoro dei ceti occidentali più deboli. Se le forze progressiste non affermeranno nuove politiche di sviluppo, la democrazia nel mondo è a rischio. Continua a leggere

Migranti e Sviluppo – n.5 [01/2017]

31 Gen

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it a cura di

Cosimo Perrotta e Gianluca Palma chiuso il 29-1- 2017

Risultati immagini per immigrazione germaniaL’economia della Germania è cresciuta nel 2016 di quasi il 2% anche grazie ai profughi (articolo di Tonia Mastrobuoni su Repubblica del 28-1- 2017, p. 11). Le spese per l’accoglienza, in buona parte tradotte in nuovi posti di lavoro e in aumento della domanda, hanno contribuito ad elevare i consumi, cosa che la ricca economia tedesca deve fare per sostenere lo sviluppo proprio e quello europeo. L’Italia invece, che deve ridurre la propria spesa, si giova soprattutto del lavoro dei migranti nelle piccole imprese. Essi aumentano il PIL e il gettito fiscale. Continua a leggere

Migranti e Sviluppo – 3/2016

28 Nov

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it

a cura di Cosimo Perrotta e Gianluca Palma 

3 – chiuso il 26-11-2016

 Risultati immagini per Migranti e SviluppoSe l’Unione Europea non riuscirà a governare l’emigrazione, rendendola un fattore di sviluppo per tutti, il suo progetto di civiltà e benessere fallirà. E con esso si spegnerà il principale faro nel mondo di democrazia, di diritti umani e diritti civili Continua a leggere

Migranti e Sviluppo n.2 [10/2016]

3 Nov

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it

a cura di Cosimo Perrotta e Gianluca Palma

chiuso il 27 ottobre 2016

Risultati immagini per Gorino immigrazioneSe l’Unione Europea non riuscirà a governare l’emigrazione, rendendola un fattore di sviluppo per tutti, il suo progetto di civiltà e benessere fallirà. E con esso si spegnerà il principale faro nel mondo di democrazia, di diritti umani e diritti civili

Lo choc di Gorino

Gorino è una frazione del Delta del Po, 400 abitanti, che il 24 ottobre hanno alzato le barricate per impedire che 12 donne immigrate e i loro bambini fossero ospitate nell’hotel-bar del paese. Le autorità hanno provato ad insistere, chiedendo almeno ospitalità per una notte. Niente da fare. Quando il prefetto ha rinunziato, i ribelli hanno fatto grigliate per festeggiare, e le loro dichiarazioni si son fatte sempre più arroganti (e ignoranti). Perché non dire che sono razzisti (loro negano, come ogni buon razzista)? Ci sono stati molti commenti giustamente scandalizzati; alcuni invece sono beceri e favorevoli ai “coraggiosi insorti”. Ma colpiscono di più i commenti che, ancora una volta, esprimono comprensione verso questi episodi di inciviltà (“Poveri locali, non sono stati preparati. E’ colpa dei prefetti, che si ostinano ad ospitare in emergenza, invece di tenere gli immigrati nascosti e all’addiaccio, aspettando che la gente del luogo maturi”). Questi commenti di rinomati maitres à penser incoraggiano il razzismo senza volerlo. Cercare di capire le cause sociali e culturali che favoriscono il razzismo non ha niente a che vedere col dar ragione ai razzisti. Continua a leggere

Migranti e Sviluppo – n.1

26 Set

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it

a cura di Cosimo Perrotta e Gianluca Palma

Se l’Unione Europea non riuscirà a governare l’emigrazione, rendendola un fattore di sviluppo per tutti, il suo progetto di civiltà e benessere fallirà. E con esso si spegnerà il principale faro nel mondo di democrazia, di diritti umani e diritti civili

 n.1 – chiuso il 22 settembre 2016 Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: