Archivio | CAPITALISMO RSS feed for this section

Crisi della teoria delle crisi

3 Lug

l’articolo 3-7-2017 di Cosimo Perrotta

Risultati immagini per Crisi della teoria delle crisi Oggi, secondo la teoria economica, non esistono crisi strutturali (le quali avvengono quando non funziona più il rapporto fra produzione e distribuzione della ricchezza). Esistono solo le fluttuazioni periodiche (cicli economici), inevitabili ma poco preoccupanti, perché il mercato le risolve da solo. L’economia occidentale è stata in crisi per dieci anni (e non è ancora finita) e gli economisti continuano a scambiarla per una semplice fluttuazione. Avvenne lo stesso negli anni Trenta, quando Haberler, incaricato dalla Lega delle Nazioni di studiare la crisi, la ridusse al ciclo economico. Continua a leggere

Annunci

Evasione fiscale e piccole imprese

19 Giu

il documento 12-6-2017 di Emmanuele Bobbio

Risultati immagini per Evasione fiscaleRiassunto in italiano di “Evasione fiscale, dinamica d’impresa e crescita aggregata”, ricerca della banca d’Italia Continua a leggere

Le multinazionali e il diritto

20 Mar

L’articolo 20-3-2017 di Anna Pellanda

Risultati immagini per multinazionali

tratto da Biofila

Si può sostenere che libertà individuale e benessere sociale sono i due sistemi che il diritto cerca di armonizzare relativamente al problema delle multinazionali. Il loro rapporto non è né scontato né a una direzione ma è piuttosto un confronto/scontro che si svolge per  tappe diverse nei diversi paesi. Per quanto riguarda l’Occidente le esperienze più significative di regolamentazione anti-monopoli si hanno negli Stati Uniti e nell’Unione Europea e si nota che negli U.S.A. si parte dall’individualismo liberista per raggiungere posizioni di conciliazione sociale mentre in Europa si parte da contesti sociali per giungere a valorizzare i comportamenti concorrenziali.

Continua a leggere

Identikit delle multinazionali

6 Mar

L’articolo  6-3-2017 di Anna PELLANDA

Risultati immagini per multinazionali   Le imprese multinazionali sono grandi imprese che nascono, producono, vendono e pagano le tasse in paesi diversi. Nella nazione d’origine ha sede la holding del gruppo che agisce da casa-madre. Per la maggior parte si trovano negli Stati Uniti, ramificate in Centro e Sud America, e in Giappone, ramificate nel Sud Est asiatico. Oggi anche Russia e Cina sono sedi di multinazionali casa-madre. Continua a leggere

Il capitale improduttivo

23 Gen

L’articolo 23-1-2017 di Cosimo Perrotta

Risultati immagini per capitale produttivoNel giugno scorso abbiamo parlato su questo blog del lavoro improduttivo. Adesso esaminiamo un concetto strettamente collegato: il capitale improduttivo, considerato anch’esso irreale dall’economia ufficiale. Questo concetto fu usato da una serie di economisti italiani a fine Ottocento. Continua a leggere

L’aiuto internazionale alla repressione in Etiopia

16 Gen

 il documento 16-1-2017 

Giulia Franchi e Luca Manes hanno scritto un impressionante opuscolo sulle devastazioni ambientali ed umane perpetrate in Etiopia con l’attivo sostegno del cosiddetto aiuto internazionale e in particolare di quello italiano.[1] I due autori descrivono innanzitutto i tortuosissimi ostacoli frapposti dal governo etiope alla documentazione su quanto avviene nella valle dell’Omo, una vasta regione che confina con il Kenya. Gli ostacoli sono tali che gli autori non sono riusciti a raggiungere la regione, e hanno solo potuto raccogliere drammatiche testimonianze della popolazione locale. Continua a leggere

I NOBEL 2016 PER L’ECONOMIA: LA TEORIA DEL CONTRATTO

7 Nov

l’articolo 7-11-2016  di Piero Rizzo

Risultati immagini per NOBEL 2016 PER L’ECONOMIA: LA TEORIA DEL CONTRATTOIl Nobel per l’economia 2016 è stato conferito  a Oliver Hart, della Harvard University, e Bengt Holmström, del Massachusetts Institute of Technology, con questa motivazione: “per il loro contributo alla teoria del contratto. Continua a leggere

Capitalism vs. democracy

26 Ott

il documento 24-10-2016 by David Ruccio

Risultati immagini per Capitalism vs. democracy I have been arguing for some time on this blog that contemporary capitalism faces a profound legitimation crisis. It has failed to deliver on its promises, and therefore is being calling into question. Continua a leggere

Per la ripresa non basta l’economia dell’offerta – Parte II

19 Set

l’articolo 19-9-2016 di Terenzio Cozzi

Risultati immagini per economia offertaTutte le teorie del ciclo pre- e post-keynesiane hanno sottolineato le difficoltà di far partire la ripresa, invertendo l’andamento depressivo. Un compito tutt’altro che facile. Occorre infatti rovesciare lo stato delle aspettative che si è deteriorato tanto più gravemente quanto più a lungo è durata la fase negativa della crisi. Continua a leggere

Per la ripresa non basta l’economia dell’offerta – Parte I

12 Set

l’articolo 12-9-2016 di Terenzio Cozzi

  Risultati immagini per ripresa economica       L’economia italiana non riesce a uscire dalla lunga crisi, quanto meno non riesce a farlo con velocità sufficiente a fugare i timori di un possibile ritorno indietro. L’orientamento fortemente espansivo della politica monetaria continua a dimostrarsi del tutto insufficiente a provocare una favorevole inversione di tendenza. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: