Tag Archives: commons

I beni comuni: risorsa per il cambiamento o ennesima illusione?

11 Lug

di Sofia Costanza

teatro-valle-occupato

Il Teatro Valle di Roma

“Dove cresce il pericolo cresce anche ciò che salva” scriveva il poeta tedesco Hölderlin. Se qualcosa di buono ha portato la crisi economica, si tratta della riscoperta del pensiero critico verso modelli economici e culturali finora dominanti e di nuovi spazi di partecipazione dal basso. La crisi è stata il detonatore di problemi preesistenti: precarizzazione e mancanza di lavoro, un drammatico deficit democratico europeo, assenza della politica come spirito di servizio alla collettività, primato dell’economicismo, indebolimento del tessuto sociale. Di fronte ad essa è cresciuta la consapevolezza dell’urgenza di un cambiamento profondo della società. In questa ottica è emerso con forza il tema dei “beni comuni”. Continua a leggere

Annunci

Decrescita di che cosa?

25 Mar

[Abbiamo chiesto ad alcuni economisti che cosa pensano della decrescita. E’ compatibile con l’uscita dalla crisi e con l’aumento dell’occupazione? Prossimamente risponderanno anche Marco Dardi, Mauro Gallegati e Pierluigi Porta]

risponde  Luigino Bruni, Università LUMSA

20decrescitaLa domanda vera attorno alla decrescita è: decrescita “di che cosa”? Esistono nell’attuale sistema economico capitalistico delle ‘cose’ che debbono senz’altro decrescere, ma ci sono ‘cose’ che debbono aumentare, perché distrutte, deteriorate o non prodotte in quantità sufficiente dall’attuale sistema. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: