Migranti e Sviluppo – n.6 [02/2017]

1 Mar

mensile di Sviluppo Felice e humanfirst.it a cura di

Cosimo Perrotta e Gianluca Palma n. 6– chiuso il 23-2-2017

FONTE: Lettera43

La politica di Trump si alimenta della xenofobia più bieca e ottusa. Essa esprime una tendenza all’oscurantismo e all’irrazionalità. Quella politica dà risposte illusorie e infantili al bisogno di sicurezza e di lavoro dei ceti occidentali più deboli. Se le forze progressiste non affermeranno nuove politiche di sviluppo, la democrazia nel mondo è a rischio.

Rubriche

° Lavoro e accoglienza

° Commenti esteri

° Scheda

Annunci

2 Risposte to “Migranti e Sviluppo – n.6 [02/2017]”

  1. nicola 8 marzo 2017 a 17:55 #

    la democrazia in mano ai ceti più deboli va esclusa, è una tecnica sociale di selezione molto raffinata per concederla ai poveracci e ai delusi che vogliono riempirsi lo stomaco. Il loro prodotto è il sig. Trump che si circonda di 15 soggetti che da soli detengono il 35% di tutta la ricchezza degli Usa, la cui pancia è sempre vuota.

    • cosimoperrotta 25 marzo 2017 a 18:53 #

      Assolutamente no. L’esperienza storica ha dimostrato che non si può limitare il potere di decisione del popolo quando vota a maggioranza i suoi rappresentanti. Altrimenti, chi decide quali cittadini sono in grado di decidere e quali no? Cosimo Perrotta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: